campanellino

giovedì 24 agosto 2017

Le case... hanno un cuore?

Una casa è un oggetto.
E' fatta di una quota di cemento, di un tot di laterizio, e poi piastrelle, marmi, magari maioliche, infissi, avvolgibili.
E poi mobili, più o meno belli, più o meno ben assortiti, più o meno ordinati.
e tendine, tovaglie, arredi, soprammobili, foto e libri, giornali.
Una casa può ospitare una vecchia coppia, una giovane coppia, qualche single.
Italiani, stranieri, rifugiati.
Chi arriva, chi parte.
Parla forse, la casa?
protesta?
dissente?
Una casa è una cosa.
...
E allora perchè, da un po', sembra così vasta
così buia
così triste.
Così (disperatamente) sola?


giovedì 3 agosto 2017

Non mi dite niente

Non mi dite niente.
Non fate considerazioni, collegamenti, ipotesi.
Non pensate.

...
Non pensate:"Ancora?"
...
Mi pare di non aver più niente.
Di essere soffocata da cose, e di affondarci dentro, come dentro a delle sabbie mobili.
...
Di non aver più nulla del già poco passato prossimo che avevo.
(E se avessi sognato? se non ci fosse mai stato nulla?)
Nulla.
Il nulla mi sta bevendo