campanellino

sabato 1 agosto 2015

Ah... ghost :O

Ecco, chissà se questo titolo piacerà. Magari no, ma fa niente.
Deve piacere soprattutto a me: in quanto deve esprimere ciò che penso, ciò che sento.
Mica devo scrivere quel che penso possa piacere a chi legge... Aaargh
Già sto svenendo dalla fatica di questo arzigogolo.

Però posso spiegare cosa significa, insomma, come la vedo io.
Diciamo un Luglio da incubo.
F.I.N.I.T.O.

Però il suo spettro si aggira fumoso e cupo per le stanze
Per questo: GHOST
Vabbè. Adesso, con agosto, già si intravede l'inizio dell'anno scolastico e tanta sana, noiosa, tranquilla normalità.
La mia botta in testa sono le feste e le vacanze.


2 commenti:

  1. anch'io ho avuto un luglio da taglio delle vene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Guchi... "aver compagno al duol..." ma davvero è stato un mese incredibile.
      Sepolto, con buona pace di tutti, dal barbecue di Agosto, che con i suoi modi spicci (quando ci vogliono, ci vogliono) si è fatto avanti deciso.
      [Certo, ci sta arrostendo, però si è portato via gli spettri]

      Elimina