campanellino

venerdì 30 novembre 2012

u NA stra NA sera

Davvero è una strana sera. Già non sto bene, tosse e altre sciocchezzuole.
Intanto osservo la luna e mi chiedo quali effetti avrà sulle persone.
E questo sarebbe niente.
Questi giorni illeggibili, stravolti, giorni capovolti e rovesciati, dove le parole si leggevano al contrario e le frasi in trasparenza...
Non ne posso più.
Una tazza di camomilla? magari... o una valeriana
Perchè chi capisce deve far finta di non capire e chi non capisce niente ostenta sicumera?
E' una bella seccatura.
Metto qui una foto presa da me, ecco.

2 commenti:

  1. Una strana serata, ma descritta con grande vis lirica:

    “Questi giorni illeggibili, stravolti, giorni capovolti e rovesciati, dove le parole si leggevano al contrario e le frasi in trasparenza”

    Ciao, e buona serata ...oramai sono passati quattro giorni e la strana serata è certamente passata :-)))))

    RispondiElimina
  2. grazie, Belf, mi fa piacere leggerti e mi fanno piacere le tue gentili parole ^_^ La strana sera per fortuna è passata, maciullata dalle ruote di pietra delle sere "normali". Di nuovo grazie! ciao

    RispondiElimina